Come evitare questi 5 errori comuni in VALORANT

Quando VALORANT è stato presentato al mondo nel 2020, ha fatto esplodere Internet. Nonostante sia un nuovo gioco nel genere degli sparatutto in prima persona di massa, è già arrivato in cima alle classifiche con artisti del calibro di CS: GO e Overwatch. Immediatamente dopo il rilascio, i giocatori pro-CS: GO come Shroud hanno già preso le armi in VALORANT per provare questo mondo nuovo e dinamico, con buone recensioni.

Ciò che distingue VALORANT dagli altri giochi fps è il modo in cui il gioco è così non lineare e pieno di sorprese grazie alle sue abilità meccaniche. I giocatori sceglieranno tra un elenco di agenti, ognuno dei quali possiede un insieme unico di abilità e abilità. Nonostante ciò, VALORANT è ancora un gioco sparatutto in prima persona. Ha le stesse meccaniche e problemi di tutti gli altri giochi fps. Molti giocatori si immergono accecati dall’eccitazione solo per finire per morire uno dopo l’altro. Se ti trovi nel mezzo di esplosioni e colpi mancanti, allora ti abbiamo coperto. Ti diremo i cinque errori più comuni che i nuovi giocatori fanno in VALORANT e come evitarli.

1. Posizionamento errato del mirino

Quasi tutti i noob (nuovi giocatori) dei giochi sparatutto in prima persona commettono l’errore comune di mirare in basso o in alto. Per la maggior parte, i giocatori lo fanno per curiosità sull’ambiente circostante. È difficile non guardare in basso, soprattutto quando vedi cadere un mucchio di armi colorate dai nemici deceduti. Che sia per lo stupore dell’ambiente o solo per cattive abitudini, mirare troppo in basso o troppo in alto mentre si cammina negli sparatutto in prima persona è un grande NO.

Una cosa fondamentale da ricordare è che nei giochi FPS sei in WAR. Quindi non dovresti andare in giro guardando in basso per terra o in alto verso gli uccelli. Vuoi essere sempre pronto a sparare nel caso in cui un nemico si presenti improvvisamente di fronte a te. C’è un piccolo ma significativo ritardo quando si punta il cursore sul nemico guardando in alto o in basso. Nel caso non fosse ovvio, puoi uccidere i nemici più velocemente con un proiettile alla testa piuttosto che una mischia di colpi alle gambe. Il posizionamento ideale del mirino è a livello della testa, quindi sarebbe più facile abbattere i nemici che appaiono sullo schermo.

Le pistole in VALORANT hanno una precisione del 100% sul loro primo proiettile, quindi approfittane puntando alla testa per ottenere una frammentazione istantanea. Fai attenzione quando scendi da un pavimento o ti arrampichi su scatole in modo da poter regolare il mirino in modo appropriato. Ciò richiederà un po’ di pratica e un certo livello di memorizzazione della mappa. Ma date abbastanza ore per esercitarti, questo sarà un istinto che ti farà passare al round successivo.

2. Corri e spara

Molti giocatori di VALORANT provenienti da giochi come Overwatch e Noobs tendono a sparare mentre corrono. Sebbene possa funzionare per altri giochi, VALORANT ha una grande diffusione dei proiettili applicata alle armi durante il movimento. Questo è un tentativo di rendere il comportamento delle armi il più vicino possibile alla realtà. Ci sono armi come lo Stinger che possono essere usate per correre e sparare; tuttavia, la regola generale è smettere di muoversi, mirare e poi sparare.

Se hai impostato l’opzione di errore del mirino, puoi vedere quanto grande sarà la regione che i tuoi proiettili si diffonderanno durante lo spostamento. Non è necessariamente un errore fatale poiché potrebbero esserci circostanze che ti richiedono di sparare mentre corri. E a volte, puoi far atterrare un proiettile o due. Come regola generale, se vuoi che i tuoi proiettili colpiscano, rimani fermo.

In sostanza, perderai tutto il controllo della diffusione del proiettile quando cammini, corri e salti. Inoltre, i tuoi movimenti diventeranno più lenti quando spari mentre cammini. Questo ti rende un bersaglio più lento per i nemici e può facilmente eliminarti mentre stai lottando per sferrare un colpo su chiunque. Quindi non ti consigliamo di farlo anche con la possibilità molto piccola che tu possa ottenere un colpo.

3. Non utilizzare l’utilità

Ciò che separa un noob da un giocatore esperto è che i giocatori esperti usano molto le loro utilità mentre i nuovi giocatori tendono a dimenticarle e a trattare VALORANT come un normale gioco FPS. Sebbene sia vero che non tutte le abilità (utilità) sono applicabili in qualsiasi situazione, usarle sarà solo vantaggioso per te piuttosto che lasciarle a secco nel tuo arsenale. È qui che entra in gioco la familiarità degli agenti. Sarai più sicuro nell’usare le utilità che comprendi attraverso la pratica e l’esperienza di combattimento.

Quando stai spingendo o bloccando un sito, un buon uso delle utilità può scoraggiare l’avanzata del nemico, stanare i nemici e persino garantirti un’uccisione. L’uso delle tue utilità aumenterà statisticamente le tue possibilità di avere successo nel gioco. L’uso di utility grandi e affamate di attenzione come Raze’s Showstopper può far correre i nemici per la vita e rovinare i loro angoli. Massimizza le tue utilità utilizzando il tempo guadagnato con gli effetti dell’utilità per eliminare i nemici in dispersione.

Premere i pulsanti al momento giusto può fare la differenza. Poiché ogni utilità è unica, brillano in determinate circostanze più di altre. Impara le diverse abilità del gioco in modo da poter prendere decisioni migliori e adattare il tuo stile di gioco in base alle utilità del tuo agente e della tua squadra. Ci sono troppi giocatori che evitano di usare i programmi di utilità e si chiedono perché non possono attaccare i loro nemici.

Infine, tieni d’occhio le Ultimate Orbs sparse per la mappa. Questo può aumentare il tuo requisito di sfera finale per accelerare le tue possibilità di usare il tuo massimo più potente. Fai solo attenzione poiché i nemici tendono a nascondersi intorno alle sfere in attesa che il segnale audio uccida gli agenti che le raccolgono. Se ti capita di essere un utente Sage, assicurati di utilizzare bene le tue utilità se non vuoi essere al centro dei reclami dei tuoi compagni di squadra.

4. Forzare una frizione

Il concetto di ottenere una frizione significa che hai ucciso tutti i tuoi nemici o sei riuscito a disinnescare il picco mentre il resto dei tuoi compagni di squadra ti sta solo guardando dagli schermi. Anche se l’acrobazia è sicuramente allettante, ricorda che sei in inferiorità numerica. Se la tua squadra è stata spazzata via, è meglio nascondere e salvare il tuo equipaggiamento, soprattutto se stai brandendo quelli costosi come l’Odino e l’Operatore.

Se vuoi ancora Clutch il gioco, devi considerare alcune cose prima di saltare per salvare la giornata. Una delle cose che devi fare è camminare lentamente. La camminata lenta ti aiuta a rimanere inosservato mentre ti muovi rimuovendo i suoni dei passi. Tuttavia, questo ti farà camminare così lentamente che non avrai nemmeno abbastanza tempo per andare dal punto A al punto B, tanto meno per disinnescare un picco che richiede sette secondi. Rimani fermo e usa il tempo prezioso per trovare una posizione difensiva nel caso in cui i nemici decidano di darti la caccia invece di difendere la punta.

Se riesci ad arrivare per miracolo sul luogo della bomba senza essere intercettato, devi comunque considerare alcuni fattori prima di diventare un Clutcher. Avere nemici rimasti tra 1 e 5 mentre sei da solo solleva alcuni problemi che devi considerare al volo.

Capire dove si nascondono i nemici Posizionarsi in modo efficiente per ucciderli Uccidili davvero Disinnescare lo Spike

Infine, ci vogliono solo quattro secondi per piantare il picco mentre ne occorrono sette per disinnescare. Le possibilità che i nemici ti distraggano e si piantino dall’altra parte della mappa sono molto più alte di quanto non lo sia per te riuscire a ucciderli tutti e disinnescare il picco. Se stai pensando di disinnescare il picco senza dover uccidere tutti i nemici, funzionerebbe. Tuttavia, tutti i nemici rimanenti si saranno posizionati per difendere il picco e uccidere i disinnescatori in arrivo.

A volte può essere necessario stringere. Muoviti in modo efficiente, corri e cammina quando necessario e ricorda dove sono stati visti l’ultima volta i nemici. Stringere in Valorant non è poi così raro, ma le probabilità di farcela da solo sono scarse. Devi considerare la mappa, dove i nemici potrebbero essere in attesa, dove potrebbero nascondersi e quanta potenza di fuoco sei disposto a prendere in faccia. Questa è una situazione ad alto rischio, ma se ti impegni, puoi guadagnare la squadra che vince di cui hai un disperato bisogno e renderti abbastanza popolare per alcuni secondi.

5. Impara dai round passati

Adottare un certo approccio che non funziona bene va bene. Ma se continui a percorrere la stessa strada, con lo stesso approccio, e vieni ucciso dalla stessa persona dalla stessa posizione, allora abbiamo un problema. Giochi come Valorant sono in definitiva una battaglia della mente. Quando consideri un gioco, pensa in anticipo se hai già adottato quell’approccio prima o meno. Adattati alla situazione ed evita di fare la stessa cosa più e più volte e rischi di essere abbattuto dal nemico come un orologio.

Questo è lo stesso il contrario. Se riesci a uccidere un nemico due o tre volte nello stesso identico punto, alla fine imparerà e sarà in grado di cambiare approccio per coglierti alla sprovvista. Cambia sempre posizione, soprattutto quando sei stato rivelato sulla mappa, per evitare di essere fiancheggiato e messo alle strette dai nemici. Assicurati di evitare tattiche ovvie per tenere continuamente i tuoi nemici all’erta.

Valorant è uno dei migliori giochi FPS, quindi aspettati che sia saturo di giocatori professionisti ed esperti. Questo rende un po’ difficile per i nuovi giocatori ottenere quella vittoria facile. Al rialzo, tuttavia, questo improvviso aumento della difficoltà farà sì che i vecchi e i nuovi giocatori pensino velocemente, giocheranno duro e prenderanno decisioni critiche all’inizio. Valorant, come qualsiasi altro gioco, è un gioco di riflessi, memoria muscolare, senso del gioco e strategie. Prendi a cuore questi cinque suggerimenti e scopri quanto puoi goderti meglio il gioco quando funziona a tuo favore.

Publicidad Publicidad Reglas de los comentarios: 1 - Todos los comentarios se moderan y luego se publican 2 - No están permitidos los nombres malsonantes 3 - Los comentarios que no respeten a otros usuarios no se publicarán 4 - Los comentarios que no respeten el trabajo de los redactores no se publicarán 5 - Si quieres que se edite o borre un mensaje tuyo, responde a dicho mensaje y en un máximo de 24 horas será editado/borrado. 6 - Es recomendable que ordenes los comentarios por "nuevos" para ver las últimas respuestas.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.