Come ottenere la Spada Grande di Rakshasa in Elden Ring? Guida dettagliata

Il DLC Shadow of Erdtree introduce vari nuovi oggetti e armi nel gioco, tra cui la Rakshasa’s Greatsword. Questa spada color cremisi può facilmente essere una delle armi più amate nel gioco per coloro che amano le katane e le trovano fantastiche.

Tuttavia, ottenerlo non è facile. Beh, in pratica, se fosse stato facile non sarebbe stato in Elden Ring. Ma, per ottenerlo, devi prima sconfiggere il suo proprietario originale, e ottenerlo come ricompensa.

1. Come ottenere la Spada Grande di Rakshasa in Elden Ring Shadow of Erdtree?

La Katana di Rakshasa può essere acquisita sconfiggendo Rakshasa, un mini-boss, che si trova nel Mausoleo senza nome orientale a sud-est del sito di grazia di Shadow Keep Main Gate Plaza e ad est del sito di grazia di Moorth Ruins.

La strada per il Mausoleo senza nome orientale può essere fatta solo dalla Main Gate Plaza attraverso la regione di Scadu Altus, quindi devi prima avere un’idea della regione di Shadow Keep altrimenti la corsa può essere troppo difficile da seguire.

2. Raggiungere Scadu Altus dalla Fortezza dell’Ombra

Per raggiungere la posizione desiderata, devi prima raggiungere la regione di Scadu Altus dal passaggio nascosto di Shadow Keep.

Inizia dal sito di grazia della Shadow Keep Main Gate Plaza e gira a sinistra per attraversare due piccoli cancelli d’ingresso. Raggiungerai un’enorme area simile a un corridoio con scale di legno fissate alla parete destra.

Salite le scale per trovare una sala da pranzo. Attraversate questa sala e correte verso est sul tetto.

Troverai una scala sul lato sinistro del tetto. Scendi usando questa scala.

Gira a destra e passa sotto la cascata per trovare un’altra scala. Scendi ancora più in basso tramite questa scala. Una volta che sei sceso, gira a sinistra e corri lungo il corridoio.

C’è un muro sulla destra, abbattilo e continua a camminare finché non ti imbatti in una piattaforma di pietra a forma di bara. Sali su questa bara per essere teletrasportato a Scadu Altus.

3. Alla scoperta di Rakshasa e del Mausoleo Orientale Senza Nome

Quando entri in questa nuova area, vai dritto a sud per raggiungere una cascata. Segui la scogliera a sinistra da questa cascata e cambia a destra quando la scogliera a sinistra non è navigabile.

Continuate a seguire lungo la scogliera e presto vi troverete accanto ad una sporgenza su cui sono attaccate orizzontalmente grandi lapidi. Scendi usando queste lapidi.

Una volta scesi, camminate verso nord e seguite la strada lungo la valle. Alla fine del torrente troverai una piccola struttura in pietra, il Mausoleo Senza Nome Orientale.

Entra e troverai Rakshasa. Sconfiggilo e ottieni da lui la Katana.

4. La Katana di Rakshasa è utile in Elden Ring?

La Katana di Rakshasa è la migliore spada a due mani nell’Elden Ring per via del suo danno fisico più elevato (155) e del tasso di colpi critici (100). La lunghezza dell’arma consente ai giocatori di attaccare un nemico mantenendo una buona distanza da lui, consentendogli di schivare rapidamente.

Tuttavia, quest’arma non è adatta alla maggior parte dei giocatori. La sua natura ingombrante rallenta i movimenti del giocatore, il che può infastidire molti. Se trascuriamo questo piccolo difetto, allora la Katana di Rakshasa può rivelarsi una vera risorsa per i giocatori.

5. Informazioni su Elden Ring

Elden Ring è il prossimo titolo importante che verrà rilasciato da FromSoftware, gli sviluppatori di Demon’s Souls, Bloodborne e il franchise di Dark Souls. Elden Ring è previsto per il 25 febbraio 2022.

Il gioco è ambientato in un mondo conosciuto come The Lands Between. I giocatori prenderanno il controllo di un Tarnish per esplorare queste terre e scoprire i segreti che custodisce. Il gioco è un titolo in stile open world con enfasi sul combattimento e sull’attraversamento. C’è anche una componente multiplayer, in cui i giocatori possono evocare altri per il gioco cooperativo o farsi invadere per incontri PvP.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.