Daisy Jones e i Sei è basato su una storia vera? – Il duro contrasto

Prime Video ha ufficialmente convertito l’amato romanzo di Taylor Jenkins Reid su una leggendaria rock band degli anni ’70 in una miniserie, ora accessibile in streaming. Sia il libro che lo spettacolo sono strutturati come documentari musicali, con interviste ai cantautori Daisy Jones e Billy Dunne, ad altri membri dei The Six, storici della musica e produttori condotte decenni dopo lo scioglimento altamente pubblicizzato della band.

Comprensibilmente, il vivido ambiente di Jenkins Reid ha lasciato molte persone con la stessa domanda (e, se stai leggendo questo, potresti chiederti anche tu): erano persone reali?

Daisy Jones e i Sei è basato su una storia vera?

In una parola, no. Taylor Jenkins Reid ha verificato che la sua storia è un’opera di finzione, non basata su eventi realmente accaduti. Ha affermato, tuttavia, di essere stata ispirata dai Fleetwood Mac, in particolare dall’amicizia tra Stevie Nicks e Lindsey Buckingham. Taylor ha scritto un saggio per il sito Hello Sunshine in cui paragonava la band reale ai suoi personaggi immaginari.

L’autore ricordava di aver visto un concerto dei Fleetwood Mac su MTV negli anni ’90 e di essere rimasto colpito dal modo in cui Nicks e Buckingham si guardavano mentre cantavano la loro canzone di successo “Landslide”.

Ricorda di aver pensato: “Oh, sono innamorati l’uno dell’altro” e di essere rimasta delusa quando sua madre le ha spiegato che non stavano più insieme. Quando ha iniziato a studiare le band prima di comporre Daisy Jones, è tornata a quel video. Ha spiegato: “Quando ho deciso che volevo scrivere un libro sul rock ‘n’ roll, continuavo a tornare a quel momento in cui Lindsey guardava Stevie cantare ‘Landslide'”. Sembravano proprio due persone innamorate.

Tuttavia, non sapremo mai del tutto cosa sia successo tra loro. Volevo scrivere una narrazione su come i confini tra vita reale e performance possano confondersi e su come cantare di vecchie cicatrici possa aiutare a mantenerle fresche.

Per saperne di più: L’ultimo samurai è basato su una storia vera?

Anche se non sono basati su una vera band, il cast ne ha inventata una durante le riprese, e la colonna sonora è disponibile anche su vinile. Il CD, Aurora, contiene brani della colonna sonora dello spettacolo.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.