Flagello arriverà la prossima settimana con una rielaborazione dell’albero delle abilità passive

Grinding Gear Games ha sollevato il velo sulla sua ultima espansione per Path of Exile all’inizio di oggi in un livestream. Path of Exile: Scourge ancora una volta scuote le cose, portando nuove gemme, una nuova sfida e una rielaborazione dell’albero delle abilità passive. Tuttavia, non trattenere il respiro troppo a lungo per quest’ultimo. La rielaborazione non è enorme, ma GGG ha cambiato un po’ alcune cose. Per la maggior parte, PoE rimane lo stesso ARPG grintoso con più bottino che pixel. Ma questa volta ci saranno i demoni.

Ricordo un tempo in cui alcuni ARPG venivano chiamati “cloni di Diablo”. Il [insert game here] Il moniker clone è piuttosto noioso in questi giorni. Ma qui abbiamo un’espansione Path of Exile contenente demoni, e non è passato molto tempo da quando Diablo II: Resurrected è stato lanciato. Coincidenza?? Sì, penso che lo sia.

Indipendentemente da ciò, Path of Exile: Scourge porta le forze demoniache e una nuova sfida nell’ovile. Quindi, parliamo di questo. Il gancio principale dell’espansione è un nuovo oggetto, il Blood Crucible. Si attacca al tuo personaggio e mentre uccidi i nemici, riempi il crogiolo con il loro sangue. Sano. Una volta fatto, puoi attivarlo e passare a un “Wraeclast alternativo”, in cui il mondo viene spogliato di vita e colore, sostituito da pietra annerita, fuoco e demoni incazzati – chiamati collettivamente il Flagello.

Benvenuto all’inferno. O, forse, qualche equivalente.

Più demoni uccidi, più sangue raccogli e migliori saranno le ricompense. Tuttavia, più a lungo sopravvivi, più difficile diventa la sfida. Collocare un oggetto nel Crogiolo, come un’arma o un pezzo di equipaggiamento, lo corromperà aggiungendo modificatori speciali del Flagello.

Path of Exile: Flagello, nuove gemme e una rielaborazione dell’albero delle abilità passive

Ci sono alcune fantastiche nuove gemme che puoi rivendicare in Path of Exile: Scourge. Tra i miei preferiti mostrati oggi nel livestream c’è l’Energy Blade. Basato sul danno da fulmine, l’Energy Blade può essere lanciato in avanti e attraverso i nemici, permettendoti di vivere le tue fantasie Jedi (o Sith, non giudico). Un altro grande gioiello che Grinding Gear Games è stato felice di sfoggiare è stato Tornado. Dovresti già avere una buona idea di come funziona. La gemma ti consente di creare un Tornado che si muove lentamente in avanti, danneggiando i nemici sul suo cammino. Lanciargli un proiettile farà sì che il tornado adotti il ​​danno elementale, permettendoti di creare qualcosa come un Firenado.

Path of Exile: Scourge apporta una leggera rielaborazione all’albero delle abilità passive. Secondo Grinding Gear Games, ci sono alcuni passivi di nicchia che non molti giocatori hanno utilizzato. Sebbene molti di questi siano importanti per alcune build, la maggior parte generalmente li ignora. Invece di rimuoverli del tutto, lo sviluppatore ha invece creato “Passive Skill Masteries”, che si sbloccano al centro di un nodo una volta “assegnata la prima abilità passiva notevole”. La padronanza offrirà un elenco di opzioni da attivare e può significare la differenza tra una buona o una grande build.

Ci sono mostri

Come è tipico di tutti gli annunci di espansione di Path of Exile, oggi abbiamo portato una quantità esauriente di informazioni. Ci sono molte cose non trattate in quanto sopra, come i contenuti di fine gioco di Uber, le modifiche al bilanciamento e molto altro. All’inizio del prossimo anno, GGG sta pianificando una “grande revisione” del suo gioco finale Atlas of Worlds. Avremo di più per te su queste modifiche una volta che saranno disponibili.

Per il resto dei cambiamenti in arrivo con Path of Exile: Scourge, metti su una tazza di caffè e vai alla pagina ufficiale. C’è molto da leggere avanti. L’espansione sarà disponibile il 22 ottobre. Puoi anche dare un’occhiata al trailer di annuncio di Scourge e dare un’occhiata più da vicino ai demoni amichevoli che vogliono mangiarti la pelle.

Publicidad Publicidad Reglas de los comentarios: 1 - Todos los comentarios se moderan y luego se publican 2 - No están permitidos los nombres malsonantes 3 - Los comentarios que no respeten a otros usuarios no se publicarán 4 - Los comentarios que no respeten el trabajo de los redactores no se publicarán 5 - Si quieres que se edite o borre un mensaje tuyo, responde a dicho mensaje y en un máximo de 24 horas será editado/borrado. 6 - Es recomendable que ordenes los comentarios por "nuevos" para ver las últimas respuestas.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.