Gli sviluppatori di CoD confermano che Modern Warfare “non giocabile” verrà finalmente risolto

C’è un sacco di attesa per Modern Warfare 2, ed ecco tutto ciò che sappiamo finora su Call of Duty 2022, inclusa la data di uscita, una nuova modalità chiamata DMZ e le piattaforme del gioco.

I fan di Call of Duty sono sempre ansiosi di saperne di più sul prossimo grande titolo che verrà rilasciato e c’è molta attesa per l’imminente Modern Warfare 2. Le informazioni sul gioco sono scarse ma abbiamo alcune notizie da condividere.

Anche se gli sviluppatori non hanno rivelato nulla su Call of Duty 2022, siamo stati in grado di scoprire dettagli come la data di uscita, nuove modalità di gioco, piattaforme e alcune perdite interessanti.

Ecco tutto ciò che sappiamo su Call of Duty 2022.

Qual è il titolo di Call of Duty 2022?

Secondo una fuga di notizie dall’insider Tom Henderson, il nome del gioco Call of Duty 2022 sarà Call of Duty: Modern Warfare II.

Queste informazioni sono in linea con ciò che Charlie INTEL ha sentito anche sul gioco Call of Duty 2022, anche se vorremmo avvertire che Activision può cambiare il nome in qualsiasi momento portando alla rivelazione.

Data di uscita di Call of Duty 2022: Modern Warfare 2

Al momento in cui scrivo, si ritiene che Call of Duty: Modern Warfare 2 arriverà prima o poi in giro novembre 2022. Tuttavia, non è ancora stata confermata una data di rilascio esatta per il gioco.

In base al record di Activision, la maggior parte dei titoli precedenti di questo popolare franchise sono stati rilasciati tra ottobre e novembre, quindi ci aspettiamo di vedere Call of Duty 2022 più o meno nello stesso periodo.

Continueremo a controllare eventuali annunci ufficiali sulla data di rilascio da parte degli sviluppatori e ci assicureremo di aggiornare questo articolo una volta che avremo informazioni più concrete.

Mappe di Call of Duty 2022: Modern Warfare 2

Entrambi i leaker RalphsValve e Tom Henderson affermano che le mappe classiche di Modern Warfare 2 (2009) arriveranno in CoD 2022.

In un video che copre tutto ciò che è noto finora su CoD 2022, Henderson ha affermato che queste mappe sono state prese dal demolito Modern Warfare 2 Remastered, di cui è stata rilasciata solo la campagna.

RalphsValve ha fatto trapelare cinque mappe che i giocatori possono aspettarsi di vedere in Call of Duty: Modern Warfare 2. Queste sono alcune delle più popolari dell’intera serie e potremmo vederle tornare.

Ecco le mappe di Modern Warfare 2 di ritorno:

FavelaHighriseShipmentTerminalCava

Mappe di ritorno
⁃Favela
⁃Terminale
⁃Grattacielo
⁃Spedizione
⁃Cava

— Ralph (@RalphsValve) 2 novembre 2021

Favela metterebbe i giocatori l’uno contro l’altro in aree chiuse mentre terminale ha fornito alcune eccellenti opportunità di cecchino ai giocatori di Call of Duty durante le situazioni di combattimento a lungo raggio.

Grattacielo ha portato a tonnellate di 360 montaggi senza scopo e ha dato vita a diversi clan CoD di fama mondiale e Spedizione è così popolare che attualmente è ancora presente in titoli come Call of Duty: Vanguard.

Tuttavia, al momento si tratta solo di perdite e potremmo vedere l’aggiunta di mappe completamente diverse nel gioco finale una volta arrivato.

Integrazione di Call of Duty 2022 Warzone

Call of Duty 2022 si integrerà con Warzone allo stesso modo di Black Ops Cold War e Vanguard, ma dovrebbe portare una mappa nuova di zecca.

La Guerra Fredda portò Rebirth Island con la sua integrazione e in seguito diede a Verdansk una revisione in Verdansk ’84. L’integrazione di Vanguard, tuttavia, ha portato Caldera, una mappa battle royale completamente nuova.

Oltre alla modalità DMZ trapelata per Modern Warfare 2, VGC ha affermato che CoD 2022 verrà lanciato con una nuovissima mappa Warzone composta da mappe classiche del franchise Modern Warfare. Secondo quanto riferito, questa mappa verrà utilizzata anche per la modalità DMZ.

L’integrazione dovrebbe anche portare a tutte le armi di CoD 2022.

Modalità di gioco di Call of Duty 2022

ZDM

Tom Henderson afferma che Modern Warfare 2 arriverà con una modalità di gioco nuova di zecca – ZDM. Anche se non sappiamo esattamente cosa comporterà la modalità di gioco, il leaker ha descritto questa modalità come “la versione di MWII Escape From Tarkov”.

La terza modalità di Modern Warfare II è attualmente chiamata DMZ.

Non è del tutto chiaro se questo sia il nome in codice o meno, ma DMZ è la versione di MWII di Escape From Tarkov.

— Tom Henderson (@_Tom_Henderson_) 10 dicembre 2021

Henderson crede che la modalità sarà in sviluppo da oltre quattro anni prima dell’uscita di Modern Warfare 2, e ti ritroverai in diverse località e dovrai saccheggiare case, edifici, veicoli, casse e cadaveri abbandonati. Ha anche affermato che l’area è stata composta da mappe dell’originale MW2 che fungono da POI e dovrebbero anche fungere da nuova mappa di Warzone.

Da questa descrizione, sembra che DMZ sarà una delle modalità di gioco più radicate nel titolo in uscita. Si spera che regalerà un’esperienza intensa per i giocatori di Call of Duty 2022.

Attaccanti contro difensori

Il leaker RalphsValve ha anche affermato che MW2 presenterà una modalità ispirata a Rainbow Six Siege chiamata Attaccanti contro difensori. Tuttavia, leaker come Tom Henderson hanno contestato l’affermazione.

Questa modalità vedrà i giocatori attacca e difendi i siti obiettivo utilizzando “luoghi nascosti, trappole esplosive e telecamere”.

Gli attaccanti contro i difensori avrebbero un sistema sanitario rinnovato e i giocatori possono assegnare a ciascuno dei membri della propria squadra ruoli separati come “leader della squadra”.

difensori;
⁃ Metodizzare un piano per rallentare, o fermare del tutto gli Attaccanti; utilizzando posizioni nascoste, trappole esplosive e telecamere

⁃ La distruzione gioca un ruolo importante: sarai in grado di fortificare e difendere l’obiettivo posizionato.

— Ralph (@RalphsValve) 2 gennaio 2022

Tuttavia, i principali leaker di CoD TheMW2Ghost e Tom Henderson affermano che le loro fonti affermano che “era una modalità rottamata da MW19 e non hanno sentito o visto nulla in merito all’arrivo di MW II”.

Henderson ha chiarito che “Non significa necessariamente che non arriverà, ma sono propenso a credere alle persone che lavorano al progetto/o con ottime connessioni in studio”.

Queste due modalità sono solo perdite o voci a questo punto, quindi devono ancora essere confermate. Aggiorneremo sicuramente questo articolo non appena avremo ulteriori informazioni ufficiali sulle modalità di gioco di Modern Warfare 2.

Piattaforme Call of Duty 2022: Modern Warfare 2

Secondo Henderson, Modern Warfare 2 sarà disponibile su console sia di generazione attuale che di generazione passata.

Sia Black Ops Cold War che Vanguard sono titoli Call of Duty cross-gen e queste fughe di notizie suggeriscono che Modern Warfare 2 continuerà questa tendenza. Tuttavia, potrebbe essere l’ultimo a farlo.

“Attualmente si ritiene che questo sarà l’ultimo Call of Duty in arrivo sulle console di generazione passata, ma alla fine dipenderà dalle condizioni del mercato delle console”, ha twittato Tom Henderson.

Modern Warfare II (2022) arriverà sulle console di generazione attuale e passata.

Attualmente si ritiene che questo sarà l’ultimo Call of Duty in arrivo sulle console di generazione passata, ma alla fine dipenderà dalle condizioni del mercato delle console. pic.twitter.com/YTucmVCcqY

— Tom Henderson (@_Tom_Henderson_) 10 dicembre 2021

Perde la campagna di Call of Duty 2022: Modern Warfare 2

A settembre, le persone sul blog Reddit e Medium hanno notato un server back-end che si apriva nel sito della tecnologia GeForce di NVIDIA che permetteva loro di vedere i giochi in fase di test sui loro server.

Uno dei giochi di Activision e Infinity Ward è stato elencato come “Project Cortez”, che è un possibile nome in codice per Modern Warfare 2. Successivamente, alcuni nuovi potenziali dettagli della trama di Call of Duty 2022 sono stati condivisi da VGC.

Secondo la fuga di notizie, “il sequel di Modern Warfare includerà una campagna che coinvolgerà le forze speciali statunitensi che combattono una guerra segreta contro i cartelli della droga colombiani”. Questo è stato anche sostenuto da Tom Henderson.

Henderson ha anche affermato che l’IA vedrà miglioramenti significativi rispetto ai precedenti giochi CoD, in cui agiranno in modo realistico per essere colpiti.

Vale la pena tenere a mente che al momento si tratta solo di fughe di notizie e queste informazioni devono ancora essere verificate dagli stessi sviluppatori. Fino a quando non annunceranno ufficialmente qualcosa, dovresti prenderlo con le pinze.

Per ulteriori contenuti di Call of Duty, puoi controllare come è cambiata la meta di Warzone nel corso del 2021.

Credito immagine: Activision / Infinity Ward

Publicidad Publicidad Reglas de los comentarios: 1 - Todos los comentarios se moderan y luego se publican 2 - No están permitidos los nombres malsonantes 3 - Los comentarios que no respeten a otros usuarios no se publicarán 4 - Los comentarios que no respeten el trabajo de los redactores no se publicarán 5 - Si quieres que se edite o borre un mensaje tuyo, responde a dicho mensaje y en un máximo de 24 horas será editado/borrado. 6 - Es recomendable que ordenes los comentarios por "nuevos" para ver las últimas respuestas.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.