Guida introduttiva di “Sea of ​​Thieves”: le prime cose da fare

Sea of ​​Thieves, il famoso gioco di azione e avventura sui pirati, ha gettato l’ancora su PS5. Sebbene il gioco abbia recentemente accolto 40 milioni di giocatori e in precedenza fosse un’esclusiva Xbox e PC, un’intera nuova generazione di pirati sta salpando. Il gioco ha moltissimi contenuti, tra le diverse società, missioni della storia, PVP e altro ancora, può essere difficile sapere da dove iniziare. Anche Sea of ​​Thieves non offre molte indicazioni, scegliendo di lasciarti affondare o nuotare da solo. Mentre ho iniziato il mio viaggio in acque pericolose, ecco un elenco di cose che ho trovato utili mentre trovavo le mie gambe sul mare.

FAI IL VIAGGIO INAUGURALE

Durante il caricamento in Sea of ​​Thieves, ti viene data la possibilità di effettuare un viaggio inaugurale. Ti consigliamo vivamente di iniziare da qui poiché funziona come tutorial del gioco e ti aiuta a imparare molti controlli e meccanismi. Può essere forte la tentazione di tuffarsi direttamente, ma salpare per un viaggio inaugurale rende il viaggio in acque aperte molto più appetibile. È anche veloce e non ti richiederà molto tempo.

INIZIA CON LE MISSIONI AZIENDALI

Sea of ​​Thieves ha diverse compagnie che offrono missioni, ma le tre iniziali sono Merchants Guild, Gold Hoarders e Order of Souls. Ognuno ha una missione iniziale per farti comprendere le strutture fondamentali della missione che possono portarti all’oro. Non durano a lungo ma offrono un buon modo per imparare a consegnare determinati tipi di bottino.

PRENDI LE TUE MAPPE GIORNALIERE

Ogni avamposto ha una bacheca delle missioni che ti consente di prendere cinque diverse mappe del tesoro al giorno. Sono divisi in aree e una volta che ne prendi uno, un altro per lo stesso mare si riempirà. Dai una rapida occhiata alla mappa sulla nave per prendere nota della sezione in cui ti trovi, prendine alcune e salpa. Ho scoperto che prenderne 2-3 alla volta è una buona dose, dato che possono essere rubati dai pirati rivali se vieni sorpreso in mare. Ognuno di essi fornisce una buona quantità di oro e ricompense, insieme ad ogni isola che di solito ne nasconde di più, da capitani scheletrici a più forzieri.

ASSALTA LE FORTELLE DEL MARE

Ci sono sei fortezze marine sparse per Sea of ​​Thieves e razziarle vale la pena dedicare il tuo tempo. Una volta messo piede su uno di essi, affronterai ondate di fantasmi, affrontando infine un boss fantasma più forte. Di solito la strada da percorrere è combattere in cima alla fortezza. Tra il vantaggio in altezza e la possibilità di tenere d’occhio l’orizzonte per gli altri giocatori, è il posto migliore per tenerlo fermo durante l’assalto. Una volta sconfitto il boss, lascerà cadere una chiave che aprirà una porta nel livello inferiore della fortezza.

Troverai una buona quantità di tesori nelle diverse società, rendendole un punto utile sulla mappa da cercare. È una buona idea portare uno scrigno del tesoro vuoto e provare a parcheggiare la barca fuori dall’ingresso inferiore per un trasferimento del tesoro più rapido. Uno scrigno ti permetterà di trasportare tre pezzi di tesoro più piccoli, perfetti per i teschi. Se non ne hai uno, dai un’occhiata alla fortezza e dovresti riuscire a trovarne uno vuoto.

VAI ALL’ISOLA

A volte, la cosa migliore da fare è semplicemente aprire la mappa, scegliere un’isola e salpare per vedere cosa puoi trovare. Questo è diventato il mio modo preferito di giocare. A volte, un’isola è un fallimento, con nient’altro che qualche banana e mango. Altre volte troverai boss scheletrici, tesori segreti o un messaggio in una bottiglia sulla spiaggia che porta a un bottino maggiore. Andare da un’isola all’altra mi aiuta a vivere i miei sogni da pirata, più per il viaggio che per il bottino stesso. Dopo aver attraversato alcune isole, deposita i tuoi reperti nell’avamposto più vicino e continua con un’altra avventura in Sea of ​​Thieves.

RACCONTA ALCUNE STORIE

Tall Tales sono le avventure della storia di Sea of ​​Thieves, ognuna delle quali offre un’esperienza narrativa curata. Presentano alcune narrazioni fantastiche costruite attorno a Pirati dei Caraibi, Monkey Island e alcuni contenuti originali. Si tratta di un ottimo modo per affrontare quella che sembra una giostra in un parco a tema, con scene enormi, storie interessanti e personaggi divertenti. Offrono anche una discreta quantità di oro e cosmetici per completarli. Sono un ottimo modo per prendersi una pausa dalle acque aperte e ottenere dei buoni contenuti per la storia.

Sea of ​​Thieves è un’esperienza enorme con molto da fare. Il viaggio di ogni pirata verso Pirate Lord sarà unico, pieno di oro, combattimenti e ondate. Trascorrere del tempo in alto mare è un modo divertente per vivere il gioco nella sua interezza. Far affondare la tua nave e razziare altri giocatori fa parte dell’esperienza, quindi non aver paura di ingaggiare qualche combattimento navale. Se Safes Seas è più la tua velocità, allora non c’è niente di sbagliato in un viaggio più rilassante. Indipendentemente da come giochi a Sea of ​​Thieves, spero che quanto sopra ti aiuti a iniziare il tuo viaggio e a rendere la tua avventura tutta tua.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.