Il capo dello studio di GTA 6 ritiene che Rockstar stia “letteralmente creando il futuro” dei videogiochi

Punti salienti

Red Dead Redemption 2 e GTA sono le IP di punta di Rockstar, con Easter egg di RDR2 in GTA Online. Il capo di Rockstar North, Aaron Garbut, ritiene che stiano creando il futuro dei videogiochi. La mostra Game On di Edimburgo mette in mostra la storia di Rockstar e il suo impatto sull’industria dei videogiochi.

Red Dead Redemption 2 è entrato a pieno titolo nella storia dei videogiochi come una delle migliori esperienze di gioco di tutti i tempi. È una delle due IP di punta di Rockstar Games insieme a Grand Theft Auto e lo sviluppatore è persino orgoglioso di onorarle nei suoi giochi, incluso un Easter egg di RDR2 trovato nella recente missione Leroy O’Neil Most Wanted di GTA Online.

Le rapine cooperative, le gare acrobatiche ad alto numero di ottani e le vivaci ambientazioni sociali presenti nel franchise GTA potrebbero essere state ben adattate in un film o in una serie televisiva, secondo i dirigenti, ma un ex capo di Rockstar ha recentemente affermato di non aver mai voluto farne uno. Potrebbe non esserci un Trevor Philips o un Franklin Clinton dal vivo in cantiere, ma un capo di Rockstar ritiene che l’editore stia ritagliando il futuro dei videogiochi.

Imparentato

Il motivo per cui il DLC di Grand Theft Auto 5 è stato cancellato probabilmente non ti sorprenderà

Un ex sviluppatore di Rockstar ha rivelato perché il DLC trapelato “Agent Trevor” non ha mai visto la luce, ma il motivo non è poi così sorprendente.

Il capo di Rockstar fa una dichiarazione coraggiosa durante la mostra dei giochi scozzesi

Edimburgo, la capitale storica della Scozia, ospita attualmente la mostra Game On presso il National Museum della città, che funge da “più grande mostra interattiva sulla storia e la cultura dei videogiochi”. Creato da Barbican Immersive, l’evento offre uno sguardo approfondito ai “progressi creativi e tecnologici che hanno creato un nuovo medium e una nuova forma d’arte” e include diverse esposizioni di Rockstar North, poiché lo studio opera da Edimburgo.

Alcune caratteristiche di GTA includono una statua di Claude e una mazza da baseball del decimo anniversario del terzo capitolo, uno skateboard di San Andreas e una replica della Statua della Felicità di GTA 4. I fan di Red Dead Redemption hanno potuto ammirare anche repliche di carte da gioco e concept art mai viste prima di RDR2.

Tra le opere esposte (Grazie Central Gaming Hub) c’era una citazione dell’attuale responsabile dello sviluppo e co-responsabile dello studio presso Rockstar North, Aaron Garbut, che ha condiviso il seguente sentimento:

Uno degli aspetti più grandi del medium dei videogiochi è il cambiamento costante. Per me stiamo letteralmente creando il futuro, stiamo creando luoghi reali dove le persone vivranno, si incontreranno e si divertiranno. La cosa emozionante ora è dove arriveremo dopo.

I fan di GTA ricorderanno che Garbut è stato al centro dell’attenzione l’anno scorso, dopo che suo figlio è sembrato aver fatto trapelare un filmato del GTA 6 in fase di sviluppo su TikTok. Si diceva che il filmato durasse solo 13 secondi, ma ha offerto agli spettatori una visione a bassa risoluzione della città open-world.

La mostra Game On sarà visitabile a Edimburgo, in Scozia, fino al 3 novembre 2024.

Prossimo

I fan di Grand Theft Auto 6 credono di aver trovato un nuovo riferimento nell’ultimo aggiornamento di GTA Online

L’aggiornamento Bottom Dollar Bounties di GTA Online sembra includere un riferimento al trailer di Grand Theft Auto 6.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.