Il direttore di Hi-Fi Rush esprime tristezza per l’aggiornamento finale del gioco

All’inizio di questo mese, Microsoft ha annunciato la chiusura di diversi studi, tra cui Tango Gameworks, che ha creato Corsa all’Hi-Fi. Il gioco d’azione basato sul ritmo è stato il successo a sorpresa del 2023 e mentre riceve il suo aggiornamento finale, il direttore creativo dello sviluppatore riflette su questi ultimi momenti.

“Continua a dondolare!”

Recentemente in un post su X, John Johanas, che ha diretto Hi-Fi Rush, ha espresso “assoluta tristezza” nel vedere l’ultima patch del gioco inviata. Il messaggio prosegue dicendo che, sebbene la chiusura di Tango sia avvenuta solo una settimana fa, è sembrata “un’eternità” in termini di emozioni.

La patch, che è stata rilasciata per tutte le versioni del gioco, risolve alcuni altri bug, con alcune attività di QA aggiuntive. Lo scopo di questo aggiornamento, secondo le note della patch, è “occuparsi di alcuni problemi rimanenti”.

Tristezza assoluta nel vedere questo scritto.
È passata una settimana dalla notizia ma emotivamente, un’eternità.
Anche se si tratta di un piccolo aggiornamento finale, non vediamo l’ora che venga rilasciata la versione fisica.
Per tutti coloro che ci hanno supportato, siete tutte delle rockstar. https://t.co/DcQAfERpgQ

— johnjohanas (@johnjohanas) 16 maggio 2024

Johanas menziona anche che le copie fisiche di Hi-Fi Rush sono ancora all’orizzonte, quindi il gioco non è ancora del tutto morto. Tuttavia, non ci saranno ulteriori aggiornamenti poiché lo studio rischia il pignoramento.

Mentre il regista invia un sentito ringraziamento alla community – aggiungendo “siete tutti delle rockstar” – le risposte al thread si sono riversate. Molti fan hanno salutato con emozione Tango Gameworks e il suo elenco di uscite.

Così come Corsa all’Hi-Fi, lo sviluppatore giapponese è stato anche responsabile della serie horror The Evil Within, con il primo capitolo diretto da Shinji Mikami, famoso per Resident Evil. Mikami ha fondato l’azienda nel 2010.

Oltre a Tango, Microsoft ha chiuso anche Arkane Austin, lo studio responsabile del deludente Redfall. Nonostante il contraccolpo del gioco, molti erano ancora tristi nel vedere lo sviluppatore chiudere i battenti.

Altri sviluppatori che sono stati interessati dai tagli includono il creatore di Might Doom Alpha Dog Games, mentre Roundhouse Studios verranno assorbiti nel team di Elder Scrolls Online.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.