Il primo discendente pone l’accento sui giocatori dando priorità al feedback “onesto”.

Punti salienti

The First Descendant di Nexon presenta i nuovi personaggi Ajax, Valby e Bunny in un’esperienza di sparatutto-saccheggiatore che incontra il fantasy. Il direttore Minseok Joo sottolinea l’importanza del feedback dei giocatori nel dare forma al gioco live-to-play. Il Primo Discendente mira a bilanciare l’esperienza di saccheggio e le sfide adottando un approccio incentrato sul giocatore alle microtransazioni.

Dopo numerose open beta e playtest ad accesso anticipato, The First Descendant di Nexon Games è finalmente giunto alla sua ultima destinazione verso il lancio. Prima che lo sparatutto arrivi su console e PC, è già arrivato un nuovissimo trailer che mostra i nuovi personaggi Ajax, Valby e Bunny, dando ai giocatori uno sguardo a ciò che questi Discendenti hanno da offrire.

Come Destiny 2 e Warframe, i giocatori domineranno il campo di battaglia in un mondo fantastico che incontra l’esperienza fantascientifica e, come ogni bravo sparatutto dovrebbe sapere quando si tratta di massimizzare le sfide online, Nexon Games prende sul serio il feedback dei giocatori per aiutare a consentire al suo gioco di crescere. raggiungere il suo massimo potenziale.

Imparentato

Il primo discendente è tutto incentrato su sparatorie e rampini

Prova la versione beta dello sparatutto F2P.

Parlando con Game Rant, il direttore di The First Descendant, Minseok Joo, ha sottolineato quanto sia importante il feedback dei giocatori per il gioco live-to-play e per comprendere le esigenze della community con feedback “onesti” durante tutto il periodo di test. Ovviamente, cercare di tenere il passo con titoli del calibro di Apex Legends, Final Fantasy 14 e Destiny 2, richiede molto duro lavoro e, cosa più importante, per uno studio, è costantemente in contatto con la sua base di giocatori.

“Abbiamo già eseguito tre test pubblici e stiamo conversando con i nostri giocatori riguardo al feedback. Solo feedback onesti, avanti e indietro.” ha espresso Joo. “Lo facciamo negli spazi della community come YouTube o il nostro server Discord. Da un lato, ci impegniamo a mostrare il nostro gioco in un evento così grande come [Summer Game Fest]ma d’altro canto ci piace anche organizzare una piccola sessione AMA con gli utenti online.”

Cercare di bilanciare costantemente e coerentemente l’esperienza di saccheggio offrendo allo stesso tempo ai giocatori una sfida è qualcosa su cui The First Descendant tiene d’occhio. I giocatori avranno ovviamente alcune riserve nel lanciarsi in un altro MMORPG con un pass di battaglia e microtransazioni, ma Joo ha affermato di aver adottato un approccio più incentrato sul giocatore a queste preoccupazioni.

“Abbiamo eseguito test tecnici e in questi test abbiamo discusso delle microtransazioni”, ha affermato Joo. “Abbiamo ricevuto molti feedback, soprattutto per quanto riguarda le microtransazioni, e abbiamo deciso di interrompere le microtransazioni di cui i giocatori non sono soddisfatti. Ci siamo assicurati di condividere queste informazioni all’interno della nostra community quasi istantaneamente.”

The First Descendant sarà disponibile per Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation 5, PlayStation 4 e PC il 2 luglio.

Prossimo

L’aggiornamento di Lara Croft di Dead By Daylight sta scioccando i giocatori che non avevano idea che fosse britannica

Apparentemente, è stato necessario un aggiornamento di Dead By Daylight perché alcune persone si rendessero conto che l’iconica Lara Croft è britannica.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.