Il pulsante di riproduzione di League of Legends non funziona: come risolverlo

Quando si tratta di giochi MOBA, League of Legends è un pioniere e un campione indiscusso del genere. Essendo un vecchio titolo con un’enorme base di fan, Riot Games lo aggiorna regolarmente con nuovi contenuti. Mentre questi aggiornamenti mirano a migliorare il gioco con nuovi contenuti e correzioni, non è sempre così. Stiamo sollevando la questione perché, dopo una patch recente, il pulsante Gioca in LoL non funziona per alcuni giocatori. Anche tu stai affrontando un problema simile; altrimenti, non staresti leggendo questo. Detto questo, esiste una soluzione per questo? Continua a leggere fino alla fine per scoprirlo.

Parlando del problema, molto semplicemente, il pulsante play è mancante, le pagine runiche sono completamente oscurate e, per alcuni, persino il client non si chiude a meno che non venga forzato tramite Task Manager. I giocatori stanno sottolineando che questo problema potrebbe essere causato dall’ultima patch. Quindi, gli sviluppatori lo hanno riconosciuto? Ci sono delle soluzioni alternative? Ecco le risposte.

Il pulsante di riproduzione di League of Legends non funziona: come risolverlo

A peggiorare le cose, gli sviluppatori devono ancora riconoscere questo problema e non è in vista alcuna soluzione ufficiale. Tuttavia, la community si è intensificata e i giocatori hanno condiviso diverse soluzioni alternative che potrebbero aiutare. Sebbene non sia garantito che queste soluzioni funzionino per tutti, vale sicuramente la pena provarle!

Precauzione

Una precauzione per evitare questo problema è assicurarsi che “Gioca” sia il primo pulsante da premere quando si apre il client di Riot Games. Evita di accedere ad altre schede come Bottino, Negozio o TFT prima di tentare di avviare una partita. Anche se questo sembra essere vero per alcuni giocatori, non è stato ancora confermato dagli sviluppatori. Tuttavia, è meglio prevenire che curare!

Ricomincia

La prima soluzione alternativa per risolvere vari problemi in League of Legends è riavviare il gioco e quindi riavviare il PC. Inizia chiudendo completamente il client League of Legends e assicurati che nessun processo correlato sia in esecuzione in background. Successivamente, riavvia il PC per aggiornare le risorse di sistema ed eliminare eventuali problemi temporanei che potrebbero influire sulle prestazioni o sulla funzionalità del gioco. Infine, riavvia tutto e verifica se il pulsante di riproduzione funziona

Servizio modalità utente Vanguard

Una soluzione alternativa che ha aiutato alcuni giocatori consiste nell’occuparsi del “servizio modalità utente Vanguard” tramite Task Manager. Ecco cosa fare: apri il client League e accedi, quindi apri Task Manager e trova “servizio modalità utente Vanguard” nella scheda Processi. Espandilo per individuare “vgc”, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli “Apri servizi”. Trova “vgc” nell’elenco dei servizi, selezionalo e arresta il servizio dal pannello di destra. Il client League dovrebbe quindi visualizzare un errore e chiudersi. In caso contrario, chiudilo manualmente tramite Task Manager. Infine, riavvia il servizio “vgc” e riapri il client League.

Gestore attività

Per questa soluzione alternativa, apri Task Manager (Ctrl + Maiusc + Esc), trova il processo di avvio di League of Legends (in genere denominato “LeagueClientUx.exe”), fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona “Termina attività” per chiuderlo. Successivamente, avvia nuovamente il client di League of Legends utilizzando il collegamento sul desktop o dal menu Start

Modalità Arena

Alcuni giocatori hanno riferito di essere riusciti ad accedere con successo a diverse modalità di gioco in League of Legends utilizzando metodi alternativi. Ad esempio, per alcuni, entrare nella modalità arena tramite l’opzione arena di gioco nella schermata iniziale, quindi tornare indietro e tentare di cambiare modalità di gioco ha funzionato. Inoltre, il tentativo di accedere alla modalità bozza da un account alternativo di livello inferiore ha consentito anche ad altri modifiche alla modalità di gioco.

Usa un invito

Un’altra soluzione alternativa per risolvere questo problema è chiedere a un amico di invitarti a un gioco. Accettando il loro invito, puoi bypassare il pulsante di riproduzione che non risponde e iniziare a giocare senza utilizzare direttamente l’interfaccia difettosa del client. Ma fai attenzione, poiché ciò può portare anche ad altri problemi previsti. Comunque, provalo.

Elimina i file di configurazione

Un’altra soluzione alternativa fornita dal supporto Riot è quella di accedere alla cartella di configurazione di League of Legends sul tuo PC. Quindi, segui i passaggi indicati di seguito:

Vai a C:\Riot Games\League of Legends\Config. Apri la cartella Config ma non entrare subito nel file [client] cartella. Elimina tutti i file e le cartelle all’interno della cartella Config. Dopo aver cancellato la cartella Config, apri il [client] cartella. Se riappaiono file di configurazione, eliminali di nuovo. Ora, avvia il gioco.

Aggiorna Avanguardia

Ecco una breve soluzione che ha risolto il problema del pulsante di riproduzione di League of Legends per molti utenti di Windows 10: innanzitutto, vai su Impostazioni > App e disinstalla Vanguard. Successivamente, apri il client League of Legends e consentigli di aggiornare Vanguard. Una volta completato l’aggiornamento, chiudere il client. Riavvia il PC, quindi riapri il client, accedi e il pulsante di riproduzione ora dovrebbe funzionare correttamente.

Strumento di riparazione Hextech

Un altro giocatore ha suggerito di usare Hextech Repair Tool. Ha funzionato per loro, quindi provatelo! Dopo aver installato lo strumento, avviate un processo di re-patch all’interno dello strumento. Riavviate il PC e poi avviate il gioco per vedere se il pulsante di riproduzione funziona.

Tattiche di combattimento di squadra

Per alcuni giocatori che riscontrano problemi con il pulsante Trova partita del client di League of Legends, accedere alla sezione TFT (Teamfight Tactics) e selezionare “Quick Play” può fungere da soluzione alternativa. Questo metodo consente di creare un gruppo e cambiare modalità di gioco da TFT. Tuttavia, è importante notare che, sebbene questa soluzione alternativa possa consentire il gameplay per alcuni, il pulsante Trova partita potrebbe comunque non funzionare.

Controlla gli aggiornamenti del gioco

Mantenere aggiornato il client di League of Legends è fondamentale per risolvere vari problemi che potrebbero sorgere durante il gioco. Dato che questo problema colpisce molti giocatori, è possibile che gli sviluppatori abbiano lanciato o lanceranno patch e aggiornamenti in futuro per risolverlo una volta per tutte. Quindi, assicurati di controllare gli aggiornamenti tramite le impostazioni del client o visitando il sito web ufficiale di League of Legends.

Reinstallare il gioco

Se nessuno dei metodi sopra menzionati risolve i problemi persistenti con League of Legends, reinstallare il gioco è l’ultima opzione che hai. Ciò può fornire un nuovo inizio e potenzialmente risolvere i problemi sottostanti. Inizia disinstallando il gioco dal tuo PC. Assicurati di rimuovere tutti i file e le impostazioni associati. Questo può essere fatto tramite il Pannello di controllo o utilizzando lo strumento di riparazione Hextech. Dopo la disinstallazione, scarica l’ultima versione di League of Legends dal sito ufficiale e verifica se una reinstallazione ti consente di giocare senza problemi.

Bene, queste sono state alcune soluzioni alternative efficaci che puoi provare per risolvere il problema del pulsante play non funzionante in League of Legends. Ci auguriamo che i tuoi dubbi su questo argomento siano stati chiariti. Per tutte le altre guide relative al gaming, visita sempre prima .! Leggi di più: Il driver grafico Nvidia non è compatibile con questa versione di Windows 11: come risolverlo?

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.