La missione più ricercata di Leroy O’Neil in GTA Online ha un iconico Easter Egg di RDR2

Punti salienti

GTA Online mantiene i contenuti freschi con aggiornamenti come Bottom Dollar Bounties. Easter egg di Red Dead Redemption 2 trovato nella nuova missione bounty di GTA Online. La popolarità di RDR2 rimane forte, ma la sua modalità online non riceve lo stesso amore.

Se c’è una sola cosa che puoi dire di GTA Online, è che Rockstar sa sicuramente come mantenere i suoi contenuti freschi negli ultimi 11 anni. Con una serie di sfide online in continua evoluzione, taglie e attività, avresti difficoltà a trovare un altro gioco online in cui puoi scoprire e partecipare a così tanto, mentre ti metti anche in un sacco di guai.

Nel tentativo di mantenere questa coerenza, GTA Online ha recentemente accolto l’aggiornamento Bottom Dollar Bounties, che genera ogni giorno una missione Most Wanted e, per la gioia dei giocatori, molti si sono già imbattuti nell’Easter egg di Red Dead Redemption 2, sapientemente posizionato, che farà venire nostalgia a chiunque abbia vissuto la storia del Far West.

Imparentato

I fan di Grand Theft Auto 6 credono di aver trovato un nuovo riferimento nell’ultimo aggiornamento di GTA Online

L’aggiornamento Bottom Dollar Bounties di GTA Online sembra includere un riferimento al trailer di Grand Theft Auto 6.

Pubblicata su ./X dall’utente @videotechuk_ (detto anche Ben), un punto di riferimento per tutte le notizie e le opinioni su Rockstar Games, si può vedere una clip in cui Arthur di Red Dead Redemption 2 viene messo KO con il calcio di una pistola mentre supervisiona un incontro in montagna tra Dutch Van Der Linde e Colm O”Driscoll e poi si risveglia in uno scantinato.

Questa parte specifica della trama di RDR2 per il nostro caro vecchio cowboy si chiama Beati i pacificatori e, se avete voglia di un po’ di nostalgia, lo stesso riferimento alla storia può essere trovato nella nuova missione di ricerca di taglie di GTA Online.

La seconda metà della clip condivisa da Ben mostra un giocatore di GTA Online che cerca Leroy O’Neil in un motel e, proprio come Arthur, riceve una pistola in testa, per poi svegliarsi mezzo nudo in uno scantinato con quell’effetto foschia che Rockstar ama usare nei suoi giochi. Sebbene ciò non sia ancora stato confermato dagli sviluppatori, è abbastanza ovvio che abbiano lasciato un piccolo easter egg lì per i fan di Arthur che hanno perso l’adorabile ladro.

Anche se Red Dead Redemption 2 è uscito da ottobre 2018, una recente vendita di Steam sul gioco ha visto l’epico racconto western scivolare nella top 10 della piattaforma grazie a una riduzione del prezzo del 67%. È incredibile vedere che i giocatori vogliono ancora tuffarsi in uno dei migliori, se non il migliore, gioco Rockstar mai realizzato. È solo un peccato che la modalità online di RDR2 non riceva la stessa quantità di amore, forse un giorno?

Prossimo

Ex capo di Rockstar dice che non ha mai voluto fare un film su GTA, nemmeno sotto la pressione dei dirigenti

L’ex boss di Rockstar Dan Houser spiega perché non è mai stato realizzato un film su GTA.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.