Quando andrà in onda su Sky e HBO? – Il duro contrasto

“Euphoria”, l’innovativa serie HBO che ha preso d’assalto il mondo sin dal suo debutto nel 2019, ha affascinato il pubblico con il suo ritratto crudo e inflessibile delle vite tumultuose di un gruppo di studenti delle scuole superiori. Mentre i fan attendono con impazienza il prossimo capitolo di queste montagne russe di emozioni, siamo qui per fornirvi gli ultimi aggiornamenti sulla data di uscita della terza stagione di “Euphoria” e cosa possiamo aspettarci dalla prossima stagione.

Quando uscirà la terza stagione di Euphoria?

Prima della conclusione della stagione 2, HBO ha rinnovato Euphoria per la stagione 3 nel febbraio 2022. La data di uscita effettiva è ancora sconosciuta a causa dei ritardi legati alla pandemia di COVID-19. Le riprese della terza stagione inizieranno più avanti nel corso dell’anno, secondo Maude Apatow, una star di Euphoria, che lo ha rivelato nel febbraio 2023.

La data di uscita della terza stagione è stata posticipata al 2025, secondo Variety, a causa dei continui scioperi di scrittori e attori. Questa estensione allunga il tempo tra le stagioni 2 e 3 di almeno tre anni.

Chi farà parte del cast della terza stagione di Euphoria?

Zendaya riprenderà il ruolo di Rue Bennett nel cast della terza stagione di Euphoria, mentre Barbie Ferreira no. Ecco l’elenco dei membri del cast che dovrebbero tornare nella terza stagione:

Zendaya nel ruolo di Rue Bennett Hunter Schafer nel ruolo di Jules Vaughn Sydney Sweeney nel ruolo di Cassie Howard Maude Apatow nel ruolo di Lexi Howard Jacob Elordi nel ruolo di Nate Jacobs Alexa Demie nel ruolo di Maddy Perez Dominic Fike nel ruolo di Elliot Chloe Cherry nel ruolo di Faye

Cosa accadrà nella terza stagione di Euphoria?

Prevediamo un enorme salto temporale in Euphoria per colmare il lungo divario tra le stagioni 2 e 3. Potremmo anche aver visto la fine dell’ambientazione del liceo a causa del lasso di tempo. Considerati gli argomenti e le immagini, sarebbe meglio passare a un ambiente più maturo. Visto che siamo in tema di Sam Levinson, ecco un articolo su come The Idol ha spinto indietro il movimento femminista di almeno un decennio.

Cal Jacobs rischia il carcere dopo che Nate lo ha denunciato alle autorità per anni di devianza sessuale. Ma cosa sta facendo Nate? Il cattivo ragazzo dell’Euphoria High ha voltato pagina o i suoi piani di vendetta sono più ambiziosi di quelli di suo padre?

Per non parlare di Rue di Zendaya. Rue sembra essere pulita e in una buona posizione entro la fine della seconda stagione. Si è scusata con le persone che ha ferito mentre era in preda alla dipendenza e, sebbene la sua relazione con Jules potrebbe essere finita, sembra che siano finiti in buoni rapporti. . Tuttavia, il fatto che Rue abbia smarrito farmaci per un valore di 10.000 dollari appartenenti al terrificante signore della droga Laurie tornerà senza dubbio a perseguitarla nella terza stagione.

Per saperne di più: Data di uscita di Free Guy 2: Guy tornerà per un sequel?

Come se ciò non bastasse, nel finale della seconda stagione, la tensione tra Cassie e Maddy ha raggiunto il punto di ebollizione. Il ragazzo di Cassie e Maddy, Nate, ha avuto una lotta fisica durante la commedia di Lexi, lasciandoli entrambi feriti. Nate potrebbe aver rotto con Cassie, ma Maddy la avverte: “Non preoccuparti, questo è solo l’inizio”, lasciando intendere che Cassie avrà molto altro crepacuore.

Esiste un trailer per la terza stagione di Euphoria?

Non esiste un trailer della stagione 3 di Euphoria e non ne prevediamo uno fino alla metà del 2024. Per ora, puoi guardare il trailer della stagione 2 di seguito:

Conclusione

La terza stagione di “Euphoria” è senza dubbio uno degli eventi televisivi più attesi e i fan attendono con impazienza il ritorno nelle vite di Rue e delle sue amiche. Sebbene una data di uscita ufficiale rimanga incerta, l’impegno dei creatori e l’eccezionale narrazione che ha definito la serie finora ci assicurano che l’attesa sarà valsa la pena. Mentre ci prepariamo per le montagne russe emotive che sono “Euphoria”, possiamo essere certi che la prossima stagione continuerà a provocare riflessioni, sfidare le norme e fornire il dramma crudo e non filtrato che ha reso lo spettacolo un fenomeno culturale.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.