.
Sledgehammer Games espande lo studio in una nuova sede a Toronto
 

Sledgehammer Games espande lo studio in una nuova sede a Toronto

Le differenze di motore di Call of Duty tra gli studi sono venute alla ribalta mentre Warzone è al centro della scena per il franchise.

Quando Call of Duty: Warzone è stato lanciato per la prima volta, è stato sviluppato da Infinity Ward e Raven Software in una partnership per diventare il battle royale di Modern Warfare.

Con il lancio del gioco gratuito, ha assunto una vita propria in termini di successo. Inoltre, Activision desidera integrare Warzone con le sue versioni premium per fornire un’esperienza Call of Duty senza interruzioni per i giocatori.

Tuttavia, il lancio di Black Ops Cold War ha portato alcune sfide. Cold War è costruito sul motore di Treyarch, che è diverso per stile, aspetto e atmosfera da Warzone. L’integrazione delle armi della Guerra Fredda fu un periodo difficile in quanto spiccavano le questioni di bilanciamento tra le altre.

Ora, il presidente di Activision ha riconosciuto in una nuova intervista con VentureBeat che questo è qualcosa che stanno cercando di evitare in futuro.

Dice che le squadre sono state “molto concentrate su questo in particolare”.

Kostich afferma che uno dei “concetti più importanti” per i loro team è “assicurarci di limitare qualsiasi attrito per la nostra comunità mentre andiamo avanti”.

Il “mentre andiamo avanti” è fondamentale. Il successo di Warzone, insieme al tempo di sviluppo della Guerra Fredda, ha portato a differenze nel motore e nel feeling di gioco. Ma in futuro, questo problema non dovrebbe verificarsi, secondo Kostich.

“Ciò che significa dietro le quinte è assicurarsi che dal punto di vista della tecnologia, tutto sembri senza soluzione di continuità per il giocatore. Questo è un grande obiettivo per noi mentre andiamo avanti, in modo che mentre passi da un’esperienza all’altra, quando nuove armi entrano ed escono dal gioco, sembra un’esperienza di gioco solida e continua che si evolve nel futuro “.

Kostich afferma che i team interni ora stanno collaborando più che mai. Queste funzionalità e miglioramenti proverranno “dai nostri team di sviluppo che lavorano insieme per farlo: quando passi dentro e fuori da Warzone o da un’esperienza premium in futuro, è senza soluzione di continuità per la nostra comunità. È stato un altro punto appassionato per il nostro team, assicurarci di poter fornire la migliore esperienza possibile ai nostri fan mentre andiamo avanti “.

Ci sono già voci sul gioco Call of Duty 2021, che sarà sviluppato da Sledgehammer Games. Si dice che il titolo si chiamerà “Call of Duty: WWII Vanguard”. Ma l’aspetto importante qui è che le ultime voci affermano che il gioco gira sul motore di Infinity Ward, il che significa che è lo stesso motore di Warzone.

In tal caso, non ci saranno attriti tra le esperienze mentre i giocatori si spostano tra i due giochi.

Publicidad
Publicidad
Publicidad Reglas de los comentarios: 1 - Todos los comentarios se moderan y luego se publican 2 - No están permitidos los nombres malsonantes 3 - Los comentarios que no respeten a otros usuarios no se publicarán 4 - Los comentarios que no respeten el trabajo de los redactores no se publicarán 5 - Si quieres que se edite o borre un mensaje tuyo, responde a dicho mensaje y en un máximo de 24 horas será editado/borrado. 6 - Es recomendable que ordenes los comentarios por "nuevos" para ver las últimas respuestas.
0 Comentarios
Inline Feedbacks
View all comments
0
¿Necesitas algo? Déjanos un comentario!x